BLUCELESTI

Lecco – Seregno 2-2: blucelesti in vantaggio per due volte, Labas risponde con una doppietta

LECCO – SEREGNO 2-2
Fall (L) al 34’; Labas (S) al 70’; Pedrocchi (L) all’86’; Labas (S) all’88’

Un’amichevole solo sulla carta, perché quando si parla di Lecco – Seregno gli animi sono sempre molto accesi. Oggi non è stata fatta eccezione. Davanti a circa 300 fedelissimi blucelesti, le due squadre hanno regalato un incontro ad alti ritmi, con molto agonismo e spesso anche qualche calcio di troppo che ha fatto terminare il match con un minutino di anticipo. Al triplice fischio il risultato recita 2 a 2. Il Lecco riesce a passare in vantaggio con due eurogol di Fall e Pedrocchi, ma poi si fa anche rimontare per due volte da Labas su palla inattiva. Un peccato perché è stata vanificata una superiorità bluceleste abbastanza evidente, come ha sottolineato mister Marco Gaburro nel post-partita, che tuttavia si ritiene soddisfatto in generale per l’intensità e le buone cose viste in campo.

 

TABELLINO

LECCO PRIMO TEMPO (4-3-3): Safarikas; Ruiu, Merli Sala, Nocerino, Alborghetti; Poletto, Dragoni, Segato; Silvestro, Lisai, Fall. Allenatore: Marco Gaburro.

LECCO SECONDO TEMPO (4-3-3): Jusufi; Samake, Malgrati, Carboni, Meneghetti; Pedrocchi, Moleri, Ba; Lisai (Fall dal 63′), Vai, Capogna. Allenatore: Marco Gaburro.

SEREGNO: Lupu, Bonaiti, Gritti, Capelli, Artaria, Grandi, Fasoli, Fumagalli, Romeo (Esposito dal 24’), Mapelli, Fautario. Subentrati nel secondo tempo: Sanvito, Testini, Pribetti, Signorell, La Camera, Marchio, Labas, Borgoni, Mantegazza. Allenatore: Andrea Ardito.

Ammoniti: Moleri per il Lecco; Romeo per il Seregno.
Espulsi: Nessuno.