BLUCELESTI

Comunicato Ufficiale: Matteo Chinellato nuovo giocatore della Calcio Lecco 1912

Matteo Chinellato è un nuovo giocatore della Calcio Lecco 1912 dopo aver trovato l’accordo per un contratto biennale. Il bomber nato a Treviso il 2 settembre 1991 e alto 1.88 metri arriva a vestire la maglia bluceleste dopo tantissime esperienze tra i professionisti, ultima su tutte quella a Gubbio, dove in sei mesi Chinellato realizza 18 presenze, 4 reti e 2 assist.

Corre veloce Matteo, tanto è vero che l’esordio tra i professionisti arriva con la maglia del Venezia in C1 già nella stagione 2008/09, poi una parentesi tra le Primavera di Fiorentina e Genoa, con cui vince il tricolore da protagonista. Il ritorno tra i “grandi” è di nuovo in C1, questa volta con la Reggiana. Successivamente Chinellato si trasferisce al Südtirol, alla Tritium, poi in C2 con i colori del Sorrento e della Nuova Cosenza. Nell’estate 2014 ritorna al Südtirol nella serie unica di C e l’anno successivo approda a Cuneo con 30 partite e 12 reti prima di sbarcare sull’altra sponda del Lario.

Padova e Alessandria sono le tappe successive nella stagione 2017/18 e, proprio in maglia veneta, arriva l’esordio in Serie B nel dicembre scorso, prima di trasferirsi a Gubbio nel gennaio 2019.

Chinellato è un bomber di razza, dotato di un buon fisico che gli permette sia di essere pericoloso nel gioco aereo, sia di proteggere il pallone per far salire la squadra.

Il nuovo bomber bluceleste è rimasto colpito dal progetto del Lecco: «La Società e la Proprietà mi hanno fatto capire che mi volevano fortemente e mi hanno convinto a scegliere Lecco. Penso sia una piazza importante che deve fare bene in Serie C e lo testimonia anche il campionato scorso vinto grazie a un gruppo importante. Il mio obiettivo è quello di aiutare la squadra con i miei gol per raggiungere i traguardi che ci prefisseremo man mano».

Benvenuto a Lecco Matteo, non vediamo l’ora di esultare per i tuoi gol.