BLUCELESTI

Comunicato Ufficiale: Capogna nuovo giocatore della Calcio Lecco 1912

Riccardo Capogna ritorna a giocare nella Calcio Lecco 1912. L’attaccante nato a Roma il 30 marzo 1988 vestirà di nuovo i colori blucelesti dopo il biennio 2013-2015 chiuso con 64 presenze e 27 reti. Capogna è un attaccante centrale alto 1.85 metri e con il fiuto del gol, che nella sua carriera ha giocato nella Serie B svizzera con la maglia del Chiasso, per poi passare in Serie C2 dove ha militato nel Mezzocorona, nel Carpenedolo, nel Fondi Calcio, nel Renate, nella Pro Patria e nel Chieti. Successivamente è arrivato a Lecco in Serie D e poi ha continuato la sua esperienza per due anni a Seregno e infine al Gozzano, con il quale ha vinto il girone A agli ordini dell’allenatore Marco Gaburro. L’attaccante romano nella scorsa stagione ha collezionato 36 presenze e ben 17 reti, che si sono rivelate decisive per l’approdo dei piemontesi nel mondo del professionismo.

Ecco le prime parole blucelesti di Capogna: «Ho preferito tornare a Lecco perché rifiutare un’offerta da una società come questa è da folli, di piazze così ce ne sono poche in giro. Quando sono andato via mi ero ripromesso di tornare per vincere con questi colori. Conosco bene mister Gaburro e non potevo dire di no, anche perché poi Lecco è come se fosse una seconda città per me e la mia famiglia. Non vedo l’ora di iniziare questa nuova avventura».

Infine un saluto e una promessa per i tifosi blucelesti: «Saluto tutti i tifosi del Lecco che sono sempre presenti e calorosi. La cosa che posso dire è che onoreremo la maglia per tentare di vincere, perché non possiamo nasconderci: dobbiamo riportare il Lecco dove merita».

Bentornato Riccardo e in bocca al lupo!

Foto: © provinciadilecco.it