BLUCELESTI

Albinoleffe - Lecco

AlbinoLeffe – Lecco: le parole e i convocati di mister D’Agostino

La Calcio Lecco è chiamata alla prima delle due trasferte consecutive che si giocheranno al Città di Gorgonzola contro l’AlbinoLeffe e la Giana Erminio (domenica 24/1 ore 15.00). I blucelesti sono reduci da un amaro pareggio maturato nel finale di partita contro il fanalino di coda Lucchese e per domani c’è tanta voglia di riscatto.

Mister Gaetano D’Agostino in conferenza stampa presenta così il match: «Sicuramente cambieremo modo di giocare perché il campo di Gorgonzola è un campo che ti permette di giocare solo su seconde palle o transizione diretta. Sarà una battaglia che dovremo vincere dal punto di vista agonistico. È un campo difficile contro una squadra ben organizzata e noi dovremo essere in grado di vincere i duelli senza rischiare molto. Responsabilità dei giocatori più anziani? Anche il giovane deve assumersi le proprie responsabilità, poi è chiaro che dai più “anziani” ti aspetti maggiore carisma. Io nello spogliatoio dico sempre quello che penso e i ragazzi sanno benissimo che se io mi esprimo in maniera dura è perché so che loro possono darmi qualcosa in più».

Questa la risposta del mister alla domanda relativa ai giovani e all’inserimento dei nuovi arrivati: «Non sto cambiando assetto tattico anche per via della distribuzione degli under, perché Nannini può fare il terzino e Nesta no. I giovani giocano perché lo meritano e perché ho accettato con la società di fare valorizzazione. Stiamo lavorando su determinati aspetti anche per permettere ai giovani di giocare in ruoli che possono fare. Foglia giocherà e agirà dietro le due punte. Emmausso? Spero di poterlo inserire in situazione di vantaggio».

 

Convocati AlbinoLeffe – Lecco

AlbinoLeffe - Lecco: le parole e i convocati di mister D'Agostino